Home / Temi / Primi anni di vita (pagina 4)

Primi anni di vita

primi anni di vita 2Il contesto dei primi anni di vita degli individui influenza le capacità di apprendimento, il successo scolastico, la partecipazione economica, la cittadinanza sociale e la salute. Il livello di sviluppo delle capacità cognitive e non cognitive è condizionato dall’ambiente della prima infanzia, che influisce sulle traiettorie di crescita fisica, cognitiva e socio-emozionale. Ecco perché gli investimenti rivolti ai bambini nella prima infanzia – che si estende dalla fase prenatale agli 8 anni – costituiscono una delle leve più rilevanti per ridurre le iniquità di salute. È necessario sostenere madri e bambini da prima del concepimento ai primi anni di vita, assicurando ai bambini ambienti di vita sicuri, salutari, educativi, capaci di fornire cura e supporto.

La salute materno-infantile per studiare le disuguaglianze: il report dell’Oms

Il seguente report, pubblicato dall’Oms a giugno del 2015, analizza lo stato delle disuguaglianze di salute in alcuni gruppi di popolazione appartenenti a 86 Paesi con reddito basso e medio.

Leggi Articolo »

    Strategie genitoriali: come migliorare le opportunità di vita dei bambini

    I genitori influenzano fortemente lo sviluppo sociale e fisico dei figli, con ricadute sulla salute da adulti. Per esempio, i genitori che leggono ai propri figli e parlano con loro, sostengono lo sviluppo di abilità cognitive e linguistiche.

    Leggi Articolo »

      Disuguaglianze nella prima infanzia

      Il presente dossier ha l’obiettivo di offrire spunti di lettura e di approfondimento sul tema delle disuguaglianze nella prima infanzia, a partire da una selezione di documenti strategici contenenti linee di indirizzo, metodi di intervento, tecniche e strumenti per la promozione della salute dei bambini.

      Leggi Articolo »