Home / Temi / Stili di vita (pagina 4)

Stili di vita

stilidivitacopGli stili di vita insalubri – in particolare le dipendenze (fumo, alcool e droghe), l’alimentazione scorretta e la sedentarietà – sono alcuni dei fattori di rischio fonte di disuguaglianze sociali e causa dell’insorgenza di problemi di salute. Le dipendenze influenzano fortemente le disuguaglianze di salute, in particolare quelle di mortalità: la più alta proporzione di morti attribuibili alle differenze sociali è associata all’abuso di droghe, alcool e sesso non protetto; inoltre, le sedi di tumore che presentano un maggior numero di casi attribuibili alla bassa posizione sociale sono quelle associate ad alcool e fumo. Anche i comportamenti alimentari squilibrati o la sedentarietà affliggono con maggiore frequenza e gravità le persone di bassa posizione sociale.

Gli interventi per una dieta salutare sono ugualmente efficaci per tutti?

Si segnala una revisione sistematica di recente publicazione che prende in considerazione l’impatto che hanno le politiche e gli interventi per migliorare la dieta sulle persone con diversa posizione socioeconomica.

Leggi Articolo »

    Progetto “Health equity audit nei Piani Regionali di Prevenzione”

    Il Progetto finanziato dal CCM “Health Equity Audit nei Piani Regionali di Prevenzione” è ormai giunto all’ottavo mese di attività.  Tutte le regioni partner hanno selezionato i setting e/o le progettualità in cui sperimentare lo strumento dell’Health Equity Audit.

    Leggi Articolo »

      Congresso AIE: gli studi sulle disuguaglianze

      Dal 28 al 30 ottobre si è tenuto, a Milano, il XXXIX congresso dell’Associazione italiana di epidemiologia (Aie) sul tema “Alimentazione e salute nell’era della globalizzazione”. Per scoprire i contenuti del congresso, vi proponiamo gli abstract degli interventi degli epidemiologi partecipanti che hanno affrontato il tema delle disuguaglianze di salute, organizzati per categorie tematiche.

      Leggi Articolo »

        Disuguaglianze nei casi di obesità: una guida per contrastarle

        L’obesità è in aumento in molti Paesi europei, soprattutto fra i gruppi più svantaggiati dal punto di vista socioeconomico.

        Leggi Articolo »

          Disuguaglianze per istruzione nella mortalità per diabete in Europa: l’interazione con il genere

          Lo studio pubblicato nel maggio del 2015 ha analizzato i dati di mortalità per diabete in 14 paesi europei.  Rileva un’associazione inversa tra livello di istruzione e mortalità per diabete, oltre al fatto  che le disuguaglianze assolute sono più ampie per gli uomini  mentre  quelle relative sono più marcate tra le donne. Si propone la traduzione dell’abstract dell’articolo

          Leggi Articolo »

            Strategie genitoriali: come migliorare le opportunità di vita dei bambini

            I genitori influenzano fortemente lo sviluppo sociale e fisico dei figli, con ricadute sulla salute da adulti. Per esempio, i genitori che leggono ai propri figli e parlano con loro, sostengono lo sviluppo di abilità cognitive e linguistiche.

            Leggi Articolo »

              Disuguaglianze d’istruzione nelle cause di morte legate al fumo in 18 popolazioni europee

              Lo studio, pubblicato nel novembre del 2013, si propone di stimare come le disuguaglianze d’istruzione nella mortalità correlata al fumo in 18 popolazioni europee contribuiscano ad accrescere le disuguaglianze nella mortalità generale.

              Leggi Articolo »

                Andamento delle disuguaglianze nella mortalità prematura in 13 Paesi europei

                Lo studio, pubblicato nel giugno del 2014, ha analizzato l’andamento delle disuguaglianze nella mortalità prematura in 13 Paesi europei, prendendo in considerazione dati riguardanti 3,2 milioni di persone.

                Leggi Articolo »

                  Equità, determinanti sociali e programmi di salute pubblica

                  La seguente pubblicazione è stata redatta dalla Priority Public Health Conditions Knowledge Network, istituita dalla Commissione sui determinanti sociali della salute dell’Organizzazione mondiale della sanità nel 2005 allo scopo di fornire raccomandazioni sulle azioni utili a promuovere l’equità di salute e incoraggiare la formazione di un movimento globale finalizzato a raggiungerla.

                  Leggi Articolo »

                    Checklist sull’obesità: ci stiamo muovendo nella giusta direzione?

                    La seguente checklist sull’obesità è tratta dal report Obesity and inequities Guidance for addressing inequities in overweight and obesity, che contiene linee guida mirate a sostenere le politiche europee volte a ridurre le disuguaglianze riguardanti sovrappeso e obesità, in rapida crescita in molti Paesi, in particolare nelle fasce di popolazione più svantaggiate.

                    Leggi Articolo »