Lavoro

lavoro4
Gli aspetti fisici, sociali e organizzativi del lavoro, la qualità dell’esperienza e la cultura lavorativa.


Le condizioni di lavoro hanno un impatto rilevante sulla salute, in quanto costituiscono fonte di reddito, di identità personale, di organizzazione del tempo e della vita e di disponibilità di reti sociali. Sono proprio i fattori fisici e psicosociali del lavoro a determinare, in molti casi, le iniquità di salute, soprattutto per quanto riguarda le patologie responsabili di disabilità, come i disturbi mentali, le malattie cardiovascolari e i disturbi muscolo-scheletrici.

La qualità del lavoro e la salute delle persone

Tempo di lettura: < 1 minuto

Si presenta la  traduzione italiana del documento di indirizzo politico “Una migliore qualità del lavoro, in particolare per le persone con bassa qualifica professionale, contribuirebbe a innalzare sensibilmente il livello della salute e della produttività in Europa”, realizzato nell’ambito del progetto Drivers for Health Equity (2012-2015), finanziato dal Settimo Programma Quadro dell’UE e coordinato dal network europeo EuroHealthNet.

Leggi tutto »La qualità del lavoro e la salute delle persone

Congresso AIE: gli studi sulle disuguaglianze

Tempo di lettura: 5 minuti

Foto-libro-abstract-sDal 28 al 30 ottobre si è tenuto, a Milano, il XXXIX congresso dell’Associazione italiana di epidemiologia (Aie) sul tema “Alimentazione e salute nell’era della globalizzazione”.

Per scoprire i contenuti del congresso, vi proponiamo gli abstract degli interventi degli epidemiologi partecipanti che hanno affrontato il tema delle disuguaglianze di salute, organizzati per categorie tematiche.

Leggi tutto »Congresso AIE: gli studi sulle disuguaglianze

Concluso il progetto SOPHIE: disponibile il rapporto

Tempo di lettura: 4 minuti

sofie_pDisponibile il report conclusivo del progetto SOPHIE dal titolo “Social and economic policies matter for health equity”.

Il progetto finanziato dalla Comunità Europea ha generato nuove evidenze sull’impatto delle politiche strutturali sulle disuguaglianze di salute, e ha sviluppato metodi innovativi per la valutazioni di queste politiche in Europa.Leggi tutto »Concluso il progetto SOPHIE: disponibile il rapporto

Mercato del lavoro e politiche d’impiego in Europa: lo studio nel progetto Sophie

Tempo di lettura: 2 minuti

Schermata 2015-07-14 alle 22.33.48

Le politiche d’impiego e il mercato del lavoro – che comprendono le condizioni di lavoro, i benefici sociali (come le pensioni), il precariato e la flessibilità – hanno un impatto sulla salute e sull’equità di salute.Leggi tutto »Mercato del lavoro e politiche d’impiego in Europa: lo studio nel progetto Sophie

Le disuguaglianze di salute e il ruolo del lavoro

Tempo di lettura: < 1 minuto

factsheetIl  presente factsheet, tratto dal libro “Equità nella salute in Italia. Secondo rapporto sulle disuguaglianze sociali in Sanità“, descrive i meccanismi che spiegano come e perché le condizioni di lavoro possono avere un impatto sulle disuguaglianze di salute.  Nel documento – che rappresenta il primo factsheet della serie dedicata alla disseminazione dei risultati del  libro “Equità nella salute in Italia. Secondo rapporto sulle disuguaglianze sociali in Sanità” – sono illustrati anche alcuni esempi di politiche che il governo italiano ha attuato in questi ultimi anni per contrastarle. Leggi tutto »Le disuguaglianze di salute e il ruolo del lavoro