Home / Pubblicazioni / Report/manuali (pagina 3)

Report/manuali

Letteratura grigia

Equità per i bambini nei paesi ricchi: il report dell’Unicef

Monitorare il benessere dei bambini più svantaggiati è necessario, soprattutto alla luce del trasferimento – avvenuto a partire dagli anni Ottanta del secolo scorso in tutta l’area Ocse – del rischio di povertà dagli anziani ai più giovani.

Leggi Articolo »

    Migliorare l’health literacy per ridurre le disuguaglianze di salute

    L’health literacy indica le abilità cognitive e sociali che  motivano gli individui e li rendono capaci di accedere,  comprendere e utilizzare le informazioni in modo da promuovere e preservare la propria salute.

    Leggi Articolo »

      Il diritto ad una vita lavorativa in buona salute. Che impatto hanno avuto i cambiamenti nel mercato del lavoro, la crisi e le politiche di welfare nelle vite di lavoratrici e lavoratori?

      Disponibile il report conclusivo del progetto “From work to health and back. The right to a healthy working life in a changing society”.

      Leggi Articolo »

        Concluso il progetto SOPHIE: disponibile il rapporto

        Disponibile il report conclusivo del progetto SOPHIE dal titolo “Social and economic policies matter for health equity”. Il progetto finanziato dalla Comunità Europea ha generato nuove evidenze sull’impatto delle politiche strutturali sulle disuguaglianze di salute, e ha sviluppato metodi innovativi per la valutazioni di queste politiche in Europa.

        Leggi Articolo »

          Stato di salute e accesso ai servizi dei migranti

          E’ uscito il rapporto “Analisi dello stato di salute e dell’accesso ai servizi dei migranti”. Riguarda la popolazione che risiede nel territorio che circonda il comune di Milano, per un totale di circa 1,6 milioni di abitanti – distribuiti in 126 comuni – di cui circa l’8% è rappresentato da migranti.

          Leggi Articolo »

            La salute materno-infantile per studiare le disuguaglianze: il report dell’Oms

            Il seguente report, pubblicato dall’Oms a giugno del 2015, analizza lo stato delle disuguaglianze di salute in alcuni gruppi di popolazione appartenenti a 86 Paesi con reddito basso e medio.

            Leggi Articolo »

              Crisi e disoccupazione: gli effetti sulla salute degli uomini

              Il seguente report è frutto di un percorso di ricerca portato avanti, in Irlanda del Nord e nella Repubblica di Irlanda, da Nexus Research Co-operative per conto dell’Institute of Public Health in Ireland.

              Leggi Articolo »

                Il contrasto delle disuguaglianze di salute nei Paesi sviluppati

                Le disuguaglianze di salute rappresentano un problema che affligge tutti i Paesi sviluppati. Il seguente report, redatto dall’Organizzazione mondiale della sanità, analizza le politiche governative adottate da 13 Paesi sviluppati per contrastare le disuguaglianze di salute.

                Leggi Articolo »

                  Promuovere l’equità di salute agendo sui determinanti sociali

                  Lo sviluppo di una società può essere misurato attraverso la qualità e l’equità di salute della sua popolazione. Le circostanze nelle quali le persone crescono, vivono e lavorano e le politiche sociali ed economiche hanno un impatto determinante sulla crescita delle disuguaglianze di salute e dello svantaggio sociale.

                  Leggi Articolo »

                    L’impatto economico delle disuguaglianze di salute nell’UE

                    Il contrasto alle disuguaglianze di salute rappresenta una delle sfide più importanti per la sanità pubblica e richiede l’intervento attivo di molti settori, fra cui l’istruzione, il welfare e l’economia.

                    Leggi Articolo »