Home / Tag Archivi: attività fisica

Tag Archivi: attività fisica

Un toolbox per la condivisione dei materiali e dei risultati del progetto “Equity Audit nei Piani Regionali di Prevenzione in Italia”

Si dedica una sezione del sito alla condivsione dei materiali prodotti nell’ambito del progetto “Equity Audit nei Piani Regionali di Prevenzione in Italia” del programma 2014 del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie del Ministero della Salute (CCM), coordinato dalla Regione Piemonte, in collaborazione con le Regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.

Leggi Articolo »

A passeggio per la città, un’assicurazione per un invecchiamento in salute

La walkability ovvero l’insieme di caratteristiche del contesto ritenute utili a favorire la mobilità a piedi  è associata ad un minor rischio di fratture osteoporotiche. Questo il risultato di uno studio condotto dal Servizio di Epidemiologia dell’ASL TO3 in collaborazione con gli urbanisti dei Sistemi Territoriali per l’Innovazione (SITI).

Leggi Articolo »

Le disuguaglianze nella salute e il ruolo dell’ambiente di vita

Importanti evidenze empiriche mostrano come l’ambiente di vita e l’area di residenza incidano sulla salute delle persone.

Leggi Articolo »

Il territorio – risorse e capacità per la salute

Il factsheet  numero 2: “Il territorio – risorse e capacità per la salute” riassume gli elementi essenziali della seconda sezione del libro.

Leggi Articolo »

Nuove evidenze dallo studio Epicor sulla relazione tra titolo di studio e malattie cardio e cerebrovascolari

L’articolo “The Association between Educational Level and Cardiovascular and Cerebrovascular Diseases within the EPICOR Study: New Evidence for an Old Inequality Problem”, scritto da ricercatori del Servizio Sovrazonale di Epidemiologia dell’ASL TO3 e dell’Unità di Epidemiologia dell’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, in collaborazione con altri centri epidemiologici italiani, presenta i risultati di uno studio sull’associazione tra il livello socioeconomico e l’incidenza di malattie cardio e cerebrovascolari.

Leggi Articolo »

Disuguaglianze nei casi di obesità: una guida per contrastarle

L’obesità è in aumento in molti Paesi europei, soprattutto fra i gruppi più svantaggiati dal punto di vista socioeconomico.

Leggi Articolo »

Ambiente di vita e salute: quale relazione?

L’ambiente di vita influenza fortemente la salute e oggi esiste la consapevolezza che le cause primarie di malattia e morte – fra cui disturbi cardiaci, cancro, problemi cerebrovascolari – possono essere influenzate dalla conduzione di una vita sedentaria e dalla frequentazione di ambienti nocivi. Il seguente documento – redatto dall’ Institute of Public Health in Ireland, istituito nel 1999 al fine di migliorare la salute in Irlanda attraverso il contrasto delle disuguaglianze di salute – descrive le principali scoperte chiave che dimostrano come gli ambienti in cui viviamo influenzano la nostra salute, tenendo conto delle disuguaglianze – sociali, ambientali ed economiche – presenti all’interno di una popolazione. Leggi la pubblicazione “Health Impacts of the Built Environment”

Leggi Articolo »

Ambienti di vita e salute: le proposte dell’Healthy Built Environments Program

La seguente pubblicazione, redatta dall’Healthy Built Environments Program, prende in esame le evidenze che dimostrano l’importante impatto dell’ambiente di vita nella salute degli individui.

Leggi Articolo »

Come ridurre le disuguaglianze nella mortalità? Un’analisi quantitativa di sei fattori di rischio in 21 popolazioni europee

Lo studio, pubblicato nel 2014, si propone di quantificare il potenziale di riduzione delle disuguaglianze nella mortalità, condizionate dalla moderazione (o l’eliminazione) delle disuguaglianze legate a importanti fattori di rischio.

Leggi Articolo »

Stili di vita e disuguaglianze

Il presente factsheet, tratto dal libro “Equità nella salute in Italia. Secondo rapporto sulle disuguaglianze sociali in Sanità”, spiega come gli stili di vita insalubri – in particolare le dipendenze (fumo, alcool e droghe), l’alimentazione scorretta e la sedentarietà – costituiscano alcuni dei fattori di rischio alla base delle disuguaglianze sociali e di salute.

Leggi Articolo »