Policy Brief

Policy Brief

La qualità del lavoro e la salute delle persone

Tempo di lettura: < 1 minuto

Si presenta la  traduzione italiana del documento di indirizzo politico “Una migliore qualità del lavoro, in particolare per le persone con bassa qualifica professionale, contribuirebbe a innalzare sensibilmente il livello della salute e della produttività in Europa”, realizzato nell’ambito del progetto Drivers for Health Equity (2012-2015), finanziato dal Settimo Programma Quadro dell’UE e coordinato dal network europeo EuroHealthNet.

Leggi tutto »La qualità del lavoro e la salute delle persone

Contrastare le disuguaglianze di salute fin dalla prima infanzia: il progetto Drivers for health equity

Tempo di lettura: < 1 minuto

La salute e lo sdriversviluppo del bambino dipendono fortemente dall’ambiente in cui questo vive, in particolare dal periodo prenatale alla prima infanzia. Alcuni fattori, quali il degrado del quartiere, il basso livello di benessere e di istruzione dei genitori, la mancanza di un lavoro e di una casa di proprietà, comportano una serie di risultati negativi che incidono sul percorso di salute del bambino e sull’esposizione alle disuguaglianze di salute.Leggi tutto »Contrastare le disuguaglianze di salute fin dalla prima infanzia: il progetto Drivers for health equity

Ridurre le disuguaglianze sociali e territoriali di salute

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ridurre le disuguaglianzeIl concetto di salute non comprende soltanto gli aspetti medico-sanitari, ma include anche i fattori sociali e ambientali che lo condizionano. I diversi fattori che influenzano la salute si intrecciano, infatti, con gli ambiti che caratterizzano l’organizzazione sociale, ovvero con gli indicatori di posizione sociale, fra cui il livello di scolarità, il reddito, le condizioni di lavoro e il luogo di residenza.Leggi tutto »Ridurre le disuguaglianze sociali e territoriali di salute

Equità nella salute: per raggiungerla serve un approccio integrato

Tempo di lettura: < 1 minuto

Questo documento offre ai decisori e ai professionisti della salute degli strumenti e una guida per mettere in pratica le idee espresse nel rapporto “Health 2020” – il nuovo quadro politico sviluppato dall’ OMS per l’Europa – e le raccomandazioni formulate da Michael Marmot e il suo team nella revisione dei determinanti sociale di salute.

Leggi tutto »Equità nella salute: per raggiungerla serve un approccio integrato

Spostarsi a piedi o in bici per contrastare le disuguaglianze di salute

Tempo di lettura: < 1 minuto

xviv-1Il seguente policy brief, redatto dall’Institute of Public Health in Ireland (IPH) – che si propone di migliorare la salute attraverso il contrasto delle disuguaglianze di salute e la sensibilizzazione delle politiche pubbliche su questi temi – mostra come il cosiddetto “spostamento attivo”, ovvero quello effettuato a piedi o in bici, sortisca effetti positivi sulla salute e sul contrasto alle disuguaglianze di salute.Leggi tutto »Spostarsi a piedi o in bici per contrastare le disuguaglianze di salute