Promuovere salute e attivare le case della comunità

four person hands wrap around shoulders while looking at sunset
Tempo di lettura: < 1 minuto

Corso di Formazione on-line e assistenza alle sperimentazioni.

Case della salute e della comunità: come saranno i nuovi servizi socio-sanitari territoriali?  Il PNRR, il Ministero della Salute e le Regioni ripartono con le Case della Comunità.

Tuttavia, ci sono interpretazioni differenti. Cosa si vuole davvero realizzare nelle migliaia di luoghi che così verranno denominati.

La nostra proposta ad istituzioni ed attori nei diversi contesti locali (ASL, Comuni, Terzo settore, ecc.) è utilizzare percorsi di autovalutazione collaborativa e sistemi di osservazione e misura per orientare le Case della Comunità e la loro organizzazione verso un corretto impatto sociale e di salute.

La proposta di formazione che trovate di seguito è rivolta ad attori e sperimentazioni locali, che decidano di sviluppare riflessioni e strumenti a sostegno della Casa della Comunità. La formazione può anche essere collegata a interventi di accompagnamento

Qualsiasi sperimentazione o iniziativa regionale o locale che intenda mettere in atto a far crescere Case della Comunità può decidere di ‘farsi studiare e studiarsi’, rafforzare il sistema di osservazione e di autovalutazione dell’impatto per orientare la propria iniziativa di innovazione e valorizzare gli effetti conseguiti.

Corso-di-formazione-sulla-valutazione-della-Casa-della-Comunita-giugno-2021