Home / Pubblicazioni / Policy Brief / Uguaglianza di genere e salute

Uguaglianza di genere e salute

Le disuguaglianza di salute tra donne e uomini persistono, determinate da relazioni asimmetriche di potere in molte sfere sociali (nel lavoro, in famiglia, ecc.) che si esprimono in differenti gradi di controllo che le persone riescono ad esercitare sulle proprie scelte di vita e di salute. L’intreccio tra le disuguaglianze sociali e le differenze biologiche, inoltre, rende ancora più difficile andare a fondo dei meccanismi di iniquità.

Il documento “Making the link: Gender Equality and Health”, a partire da questa constatazione, illustra i principi delle strategie europee per il superamento degli squilibri di genere (maggiore accesso al lavoro da parte delle donne, contrasto alla violenza, misure di sostegno e riequilibrio di genere nella gestione dei tempi di lavoro e di vita, ecc.) e propone alcune iniziative avviate nei paesi membri di EuroHealthNet a testimonianza che, sebbene si tratti di processi di cambiamento difficili da sostenere, è un percorso possibile.

Scarica il policy précies “Making the link: Gender equality and Health”

Recensione a cura di Silvia Pilutti, Prospettive Ricerca Socio-Economica