Home / Temi / Inclusione e integrazione / “40 anni di salute a Torino, spunti per leggere i bisogni e i risultati delle politiche”

“40 anni di salute a Torino, spunti per leggere i bisogni e i risultati delle politiche”

Lo scorso  17 marzo è stato presentato a Torino  il libro “40 anni di salute a Torino, spunti per leggere i bisogni e i risultati delle politiche” a cura di Giuseppe Costa, Morena Stroscia, Nicolás Zengarini, Moreno Demaria.

Il libro in formato pdf, le tabelle e le mappe complete sono scaricabili gratuitamente dal sito di Epidemiologia e Prevenzione 

E’ suddiviso in quattro sezioni. La prima ripercorre l’andamento della salute nella città negli ultimi 40 anni con un’analisi della mortalità secondo le caratteristiche socio-economiche individuali e rivolge lo sguardo, da un lato alla dinamica delle trasformazioni che hanno investito la città nelle ultime quattro decadi e dall’altro al confronto con altre realtà europee. La seconda sezione mette in evidenza le differenze geografiche di salute interne alla città e la loro relazione con le caratteristiche urbanistiche, sociali e di sicurezza di ciascun quartiere. La terza sezione descrive la relazione esistente tra determinanti sociali e salute . Infine l’ultimo capitolo analizza l’impatto della crisi negli ultimi anni sulla salute dei torinesi.

E’ disponibile la presentazione del libro: “40 anni di salute a Torino Spunti per le politiche”
Scarica la presentazione Download 

 

Dal libro sono stati tratti sei  factsheet:

Il primo, Sempre più longevi e un po’ più uguali: una risorsa di salute per lo sviluppo, spiega come la salute dei torinesi sia complessivamente migliore di quella di chi abita nel resto del Piemonte, e spesso anche di quella misurata in altre città italiane; dietro tale miglioramento si celano, però, disuguaglianze di salute.

Scarica il factsheetDownload

Il secondoIl territorio – risorse e capacità per la salute, esplora le ragioni territoriali e geografiche alla base delle disuguaglianze di salute: quanto le caratteristiche – positive e negative – del quartiere in cui si vive influenzano la salute?

Scarica il factsheetDownload

Il terzoLa persona – risorse e capacità per la salute: sanità, si focalizza, invece, sul sistema sanitario e su come questo abbia contribuito a ridurre le iniquità di salute a Torino.

Scarica il factsheetDownload

Il quartoLa persona – risorse e capacità per la salute: immigrazione e salute, spiega come l’esperienza migratoria influenza il capitale di salute e la mortalità.

Scarica il factsheetDownload

Il quintoLa persona – risorse e capacità per la salute: istruzione, spiega come il livello di istruzione influenza lo stato di salute e le disuguaglianze di salute: quali le politiche a sostegno dell’istruzione in grado di migliorare il livello educativo medio della popolazione?

Scarica il factsheetDownload

Il sesto, La persona – risorse e capacità per la salute: lavoro, affronta il rapporto fra lavoro e salute: come le trasformazioni radicali attraversate negli ultimi anni dal nostro Paese hanno influenzato le storie di salute delle persone, generando disuguaglianze.

Scarica il factsheet: Download

 

Il testo è consultabile presso la Biblioteca del Servizio di Epidemiologia e del Centro di Documenatazione per la Promozione della Salute – DoRS.